info@audiochic.com

perani@adeogroup.it

© Copyright 2018 Audiochic srl :: Architectural Multimedia 

Reg. impr. di Brescia, C.F. e P.IVA 02562370987 
Repertorio economico amministrativo 460127 
Capitale sociale Euro 30.000,00 i.v.

  • Google+ Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

Roon per Dummies: breve presentazione del miglior sistema di gestione di librerie musicali.

September 30, 2018

 

 

Cos'è Roon

Roon è secondo me la miglior soluzione oggi disponibile per la gestione e l'ascolto della propria libreria musicale, pensata per appassionati di musica. L'approccio funzionale e l'interfaccia sono molto diverse dai sistemi analoghi. Scordiamoci iTuens, Clemetine, Media Monkey... Anzichè vedere un qualcosa di simile ad un foglio di excel che contiene nomi di artisti, album, generi musicali, Roon offre un'esperienza totalmente diversa, più ampia, utilizzando crediti, relazioni tra artisti, generi, testi, date di concerti / tour, opere d'arte e altro per consentire una navigazione informativa ed esplorare così la propria libreria locale ed alcune presenti in servizi cloud nel medesimo tempo, come se fossero un tutt'uno.

Roon gestisce file musicali digitali contenuti su hard disk e storage in rete ma può anche cercare nella libreria di iTunes e, facoltativamente, integrarsi con il servizio di streaming musicale TIDAL. Può gestire anche Internet Radio.
Mantiene aggiornata la libreria musicale, i metadati associati ai files e fornisce un'interfaccia utente molto più ricca e vasta rispetto a qualsiasi altro software presente sul mercato. Per un appassionato di musica rende l'esplorazione e la scoperta di nuovi brani istruttiva che divertente.

 

 


 

Roon offe inoltre una qualità audio audiophile: è possibile la riproduzione di formati lossy e lossless, inclusi contenuti audio ad alta risoluzione (PCM e DSD). Ulteriori comodità come la dissolvenza incrociata e la normalizzazione del volume lo rendono adatto anche per sessioni di riproduzioni legate ad eventi sociali (parties...)

Gestisce la riproduzione audio dei dispositivi compatibili sia che si tratti di PC dotati di scheda audio, o DAC USB collegati a questo o piuttosto dispositivi audio di rete compatibili, offrendo ad ognuno di loro uno streaming ottimale in base alle caratteristiche/capacità di conversione DAC.

Questo software è una suite di applicazioni: funziona su Mac, PC Windows, PC Linux, dispositivi Android, e dispositivi IOS.

Il software Roon viene costantemente migliorato e gli aggiornamenti sono sempre gratuiti per gli utenti con licenza. L'abbonamento annuo è di 119,00$ o a vita, per 499,00$. Qui potete accedere al sito di Roon: https://roonlabs.com/index.html

 

 

 

L'architettura del sistema Roon: come funziona

Il software Roon è architettato in modo molto diverso rispetto alla maggior parte dei software per la gestione musicale. E' costituito da un singolo "core" (il cervello), da diversi dispositivi dotati di output audio e da controllers.

 

 

 

Roon Core, il cervello
Il core è fondamentale ed è la parte software responsabile della gestione della libreria musicale digitale. Si occupa di 

  • scoprire nuovi files aggiunti o tolti dalla cartelle della libreria in tempo reale

  • estrarre i tag dei metadati dai file musicali

  • identificare i file musicali in modo che Roon possa migliorare la libreria con immagini, crediti, recensioni e altri metadati avanzati.

  • mantenere aggiornati i metadati man mano che nuove informazioni diventano disponibili e vengono aggiunte funzionalità.


Il core gestirà la riproduzione sui dispositivi compatibili ed abilitati dotati di uscite audio occupandosi di:

  • gestire una coda di riproduzione e un set di controlli per ciascuna zona.

  • gestire l'output su più zone, inclusa la riproduzione sincronizzata

  • recuperare l'audio da file o servizi Internet e decodificarli in PCM o DSD

  • streaming di audio PCM o DSD ai dispositivi di output

Sempre il core si interfaccerà ai controllers per 

  • garantire la medesima esperienza d'uso sui vari controllers

  • fornire loro dati, siano essi locali o di rete

  • rispondere alle loro richieste

  • fornire un'esperienza sincronizzata quando sono più di uno

Il core può essere installato su Mac o PC Windows o un server  o su un hardware specifico.

 

 

 

Roon Controller, il controllo (o client)
La ricca interfaccia utente di Roon funziona su Windows, OS X o macOS, Android e Apple iOS.
Roon sviluppa il software di controllo per tutte le piattaforme su un'unica base di codice. Questo è profondamente importante per la capacità di offrire un'esperienza estremamente uniforme su molte piattaforme hardware e software. 
Anche il protocollo di rete che il core e il controller utilizzano per comunicare viene progettato in modo specifico.
Tutta l'infrastruttura di controllo è progettata per funzionare in modo identico sia seduti davanti ad un solo computer con un core Roon, sia utilizzando un altro dispositivo "Roon Ready" sulla rete ed il funzionamento è ottimale sia che si utilizzi un dispositivo che più (multiroom).
Il protocollo di comunicazione fa anche sì che i dati su diversi controllers rimangono sincronizzati in tempo reale senza latenze.

 

 

 

Outputs, i players (o endpoints)
Il dispositivo di output è il dispositivo che ... suona.

Roon nasce con alla base progettuale il concetto di multiroom audio e di conseguenza nasce per saper gestire più dispositivi di output.
La tecnologia di streaming RAAT ("Roon Advanced Audio Transport") trasferisce i flussi "bit-perfect" ai singoli dispositivi Roon Ready collegati alla rete, ai dispositivi che eseguono Roon, Roon Server (Il core) o Roon Bridge (Roon Bridge è un pacchetto software che estende le capacità di riproduzione audio di Roon ad altri dispositivi o computer sulla rete)..

Riassumendo, i diversi tipi di dispositivi di output sono:

Dispositivi collegati in rete Roon Ready
DAC USB, schede audio
Dispositivi AirPlay
Dispositivi Squeezebox di Logitech
Gli endpoint in rete di Meridian
HQPlayer

Nel catalogo Adeo, questi marchi hanno prodotti "Roon Ready":

  • MARK LEVINSON

  • JBL SYNTHESIS

  • MERIDIAN

Roon li scoprirà sulla tua rete, offrendo il massimo della qualità audio e persino permetterà il controllo direttamente dall'interfaccia utente Roon.

 

 

 

Come integrare Roon con Control4

Roon è integrabile nel mondo Control4 se si usa il core Nucleus o Nucleus + (non con altri core !). Infatti per questi due core esiste il dirver ufficiale Control4.
Attraverso il dirver si può avere :

  • Navigazione di Roon's Library e Music Services da Control4

  1. Libreria

  2. TIDAL

  3. Ricerca

  4. playlist

  5. Navigazione di genere

  • Controllo delle zone di Roon da Control4

  1. Controlli di trasporto

  2. Now Playing information

  3. Controlli Volume / Mute

  4. Pausa

  5. Raggruppamento di zone

Esistono due driver: il driver Roon Core, che utilizza diversi proxy AVSwitch e gestisce la connessione al Nucleus ed il driver Roon Zone, che utilizza il proxy del servizio multimediale (MSP) e il proxy dell'amplificatore per gestire un singolo dispositivo di output.

Questi driver sono compatibili con Roon 1.4 (versione 306) e versioni successive e Control4 versione 2.9.1 e successive.

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag